Cos’è una strategia di Social Media Marketing? Scopriamo insieme Facebook

social-media-marketing-photo

Sempre più aziende hanno compreso l’importanza dei social network. Sono in costante calo gli imprenditori (piccoli o grandi che siano) che lasciano ai figli o ai nipoti strumenti come Facebook o Twitter, solo per citare i più chiacchierati.

Il marketing si è trasformato, come abbiamo visto negli ultimi anni le imprese sono sempre più focalizzate sul pubblico che utilizza i Social Network per condividere e raccogliere contenuti.

Fare marketing su Facebook non è un passatempo, non è gioco da ragazzi, ma un vero e proprio mestiere per cui è necessario agire in modo strategico e ponderato. Lasciamo da parte le preoccupazioni. Se ci avete provato e non avete ottenuto il risultato sperato con alcuni accorgimenti è possibile trasformare situazioni tragiche in veri successi.

 

SVILUPPO DI UNA STRATEGIA

E’ il primo passo, quello fondamentale. Un piano strategico basato su una analisi approfondita di quello che siamo e di quello che vogliamo essere su Facebook. Una lista di obiettivi da raggiungere è un requisito fondamentale per una strategia vincente e focalizzata al potenziamento del proprio brand.

 

OBIETTIVI? CONCRETI!

La gestione di un profilo social per il brand non è un’avventura. Non si può pensare alla sua utilità senza prima essersi posti degli obiettivi ben definiti. La domanda, anche in questo caso, è “Perché uso Facebook?”. Risposte come “Devo inseguire la concorrenza” oppure “Ho visto che lo usano tutti” sono da evitare. Farlo credendo di essere costretti è sbagliatissimo e il consiglio spassionato è di lasciare perdere prima ancora di cominciare. Il motivo? Fare una cosa senza averne voglia è peggio che non farla.

I social aumentano esponenzialmente la notorietà di un brand, creano e mantengono le relazioni con richieste di informazioni o assistenza, vendere i tuoi servizi/prodotti ecc. Chiediti quali sono i goal da raggiungere e, una volta che avrai chiaro in mente dove vorrai andare, sarà giunto il momento di chiarire contenuti, risorse e strumenti per raggiungere i tuoi obiettivi.

Si rende necessaria, a questo punto, una riflessione approfondita. “Analizza la tua impresa: qual è la situazione attuale del tuo brand su Facebook? Prova a rispondere ad alcune domande importanti quali:

  • Qual è la mission della mia azienda?
  • Quali sono i miei obiettivi?
  • Quale budget voglio dedicare alla gestione della pagina e delle campagne pubblicitarie?
  • Perché voglio usare Facebook?
  • Sono già presente su Facebook?
  • La mia concorrenza come si sta muovendo?

 

CONTENT STRATEGY E STRUMENTI

Come hai intenzione di intercettare il tuo pubblico? Per creare una strategia di content marketing devo aver chiari:

  • Strumenti: ne abbiamo parlato poco fa, ma di certo altri per valutare i trend di ricerca e degli hashtag non possono mancare;
  • Mansioni e responsabilità: definire i ruoli all’interno del progetto, chi scrive, chi pensa o chi trova i contenuti. Un team sempre l’ideale perché due teste sono meglio di una;
  • Linea editorale: proprio come con un quotidiano o un magazine è necessario escogitare una strategia per i contenuti, dando un senso logico a quello che scriviamo/postiamo/diciamo.
  • Social Media Policy: sono le linee guida, ciò che dovrà tutelare la tua social reputation. Nulla di diverso dalla reputazione che abbiamo nella vita reale

 

NON DIMENTICARE IL PROSSIMO, NESSUNO ESCLUSO

Ogni individuo è la tua forza. Nessuno va lasciato indietro, anche detrattori e persone (apparentemente) non interessate a quello di cui parli. Presta sempre la massima attenzione alle parole che usi per non urtare la sensibilità altrui e ricordati di ascoltare.

“Come e dove si parla del nostro brand sul web?” Questa frase è molto importante per la tua strategia perché ti aiuta a capire quali canali selezionare in cui è indispensabile la tua presenza per prendere parte alle conversazioni. Comprendere come migliorare è fondamentale quindi utilizza l’ascolto come feedback per ridurre gli errori.

Purtroppo noi umani non abbiamo ricevuto il dono dell’ubiquità, controllare tutte le piattaforme su cui operiamo è decisamente complesso e va peggiorando con la crescita dell’engagement. Esistono numerosi strumenti per lavorare con social, probabilmente il migliore è HootSuite, che collega i tuoi account social e ti permette di gestirli simultaneamente, accedendo alle notifiche in maniera rapida.

 

CONTROLLO PERIODICO

Proprio come per le autovetture anche il Sistema ha bisogno di essere monitorato e controllato. Periodicamente è necessario constatare l’andamento del piano di comunicazione. Facebook ti mette a disposizione i dati Insight, per valutare le statistiche ed eventualmente ritoccare la strategia.

Progettare un piano strategico di marketing via Facebook richiede un grande impegno di tempo ed esperienza. Non è un’operazione semplice, né dal punto di vista organizzativo né di gestione della stessa strategia. Per non incorrere in errori che potrebbero anche danneggiare gravemente l’immagine del vostro brand è meglio rivolgersi ad un team esperto e competente, che vi guidi passo passo lungo questo percorso.

Buy now