Persone In Zona, così Facebook ti aiuta ad attrarre nuovi clienti

persone-in-zona-Facebook

Di recente su Facebook è approdata una funzionalità molto importante. Da oggi con “Persone in Zona“, presente nei dati statistici della Pagina Fan, è possibile scoprire come si muove nei dintorni della tua attività il pubblico iscritto al social network di Zuckerberg.

Questa è senza dubbio di una funzionalità molto importante, che permette di affinare i dati Insight e capire quali potenziali clienti frequentano la zona in cui svolgi la tua attività: dall’età, al sesso, fino a tutte le altre basilari informazioni demografiche, potendo così scoprire come targettizzare in maniera precisa le tue inserzioni online.

In molti non dispongono di una vetrina fisica in cui mostrare i propri prodotti o servizi, oppure ce l’hanno ma faticano ad allestirla efficacemente. Facebook adesso apre una finestra da cui puoi osservare chi transita nelle vicinanze e ti suggerisce chi potrebbe essere il tuo nuovo cliente, permettendoti di attrarlo con una strategia mirata, utilizzando messaggi, immagini o video.

Prendiamo ad esempio una commerciante di abiti da donna. Se nel suo negozio ha una o più vetrine e si trova nella zona più centrale della città, dovrà necessariamente allestirlo con i prodotti migliori disponibili alla vendita. Però ha una difficoltà: magari chi entra in negozio è attratto dall’insegna o dai brand che commercia, ma non si interessa degli abiti in mostra. Così Facebook l’aiuta, dicendole in maniera precisa che tra le 17 e le 19, nel weekend, il pubblico che passa davanti al suo esercizio ha una età media di 27 anni, è di sesso femminile e risiede nelle vicinanze. Con la sua Pagina Fan potrà quindi agire contemporaneamente su due strade: metterà in vetrina gli abiti di maggiore tendenza che interessano a quel pubblico e  pubblicizzerà offerte tramite il social network rivolgendosi al medesimo target.

Buy now